Wajahat Abbas Kazmi

Originario del Pakistan, lavora per progetti sui diritti umani in collaborazione con Amnesty International. Tra i fondatori del Grande Colibrì, lotta a fianco delle persone LGBT nel mondo musulmano. Come regista indipendente ha realizzato documentari sulle minoranze